€125/personaPrezzo:

4-4½ oreTempo:

15-20 kmDistanza:

MediaDifficoltà:

Una vacanza a Venezia può avere un tocco ancora più speciale se si aggiunge un tour in kayak.

Venezia è una città formata da canali e dovrebbe essere conosciuta dall’acqua su una barca.

Questa esperienza può risultare strabiliante. Non ci sono folle di turisti attorno. Le viste migliori della città possono essere apprezzate in pace. I palazzi sul Canal Grande possono essere studiati da vicino. I canali inaccessibili ai pedoni possono essere esplorati. Venezia diventa quasi un’altra città.

Itinerario tipico di una gita giornaliera a Venezia

Un tour giornaliero con Venice Kayak prevede normalmente circa 4-4½ ore di pagaiata attiva. L’appuntamento è alle 10:15 al bar dell’hotel della Certosa, per essere pronti nei kayak prima delle 11.

Il tour comprende un giro nei piccoli canali della città, una visita in alcuni punti sul Canal Grande e nell’area aperta di fronte a Piazza San Marco, chiamata Bacino San Marco, verso l’isola di San Giorgio Maggiore.

Si pagaierà per la maggior parte della giornata, in pace e relax, con un’ottima pausa pranzo e pause al bisogno.

Il pranzo di solito è in uno snack bar, in un café oppure in una tipica osteria veneziana, in un campo della città. Le fermate più usuali sono in Campo S.S. Giovanni e Paolo vicino all’ospedale e in Campo San Barnaba a Dorsoduro, ma di solito è la guida che durante il tour stabilisce dove fermarsi.

Normalmente il rientro inizia attorno alle 15 circa, nel pomeriggio, con l’intento di essere di nuovo in Certosa tra le 16 e le 17.

La maggior parte dei tour giornalieri a Venezia è di circa 12-15 km.

Maggiori informazioni

I tour giornalieri sono consigliati per coloro che hanno una buona dose di esperienza in kayak.

I gruppi possono contare fino a 6 persone. Possono essere organizzati anche gruppi più numerosi, ma devono essere concordati con molto anticipo poiché occorre richiedere una guida d’assistenza per i gruppi più numerosi.